CLUB GAMeC PRIZE

Il Club GAMeC Prize è un premio che è stato istituito nel 2016 a sostegno della giovane arte contemporanea e della GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo. 

Ad ogni edizione, infatti, il Club GAMeC acquista l’opera vincitrice e la dona alla collezione permanente del museo bergamasco.

Ogni anno il Consiglio Direttivo designa una location differente inserita nel panorama cittadino e affida ad un curatore esterno il compito di individuare gli artisti partecipanti (quattro in totale) e di sviluppare la tematica della mostra.

Una giuria presieduta dal direttore della GAMeC e composta da svariati membri che differiscono di anno in anno, ha il compito di selezionare il lavoro vincitore, il quale viene acquistato dal Club GAMeC e donato al museo.

Trevi. 88 monete (2019) - Namsal Siedlecki. Opera vincitrice del Club GAMeC Prize 2019

Trevi. 88 monete (2019) – Namsal Siedlecki. Opera vincitrice del Club GAMeC Prize 2019

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 MOSTRA: IV

LOCATION: Palazzo Camozzi (BG)

CURATORE: Ilaria Gianni

ARTISTI: Benni Bosetto (1987), Roberto Fassone (1986), Corinna Gosmaro (1987), Namsai Siedlecki (1986)

VINCITORE: Namsal Siedlecki con il lavoro Trevi, 88 monete (2019)

GIURIA: Lorenzo Giusti (direttore GAMeC), Stefano Raimondi (The Blank), Giancarla Bonaldi (consigliere Club GAMeC), Sergio Beretta (sostenitore Club GAMeC), Manuela Valentini (curatrice Club GAMeC Prize 2018)

LINK: Ilaria Gianni | Curatrice Club GAMeC 2019

           Namsal Siedlecki – Vincitore del premio

 

Luna (2017) – Ornaghi & Prestinari. Opera vincitrice del Cub GAMeC Prize 2018

 
MOSTRA: Reset

LOCATION: Ex Carcere di Sant’Agata, Città Alta (BG)

CURATORE: Manuela Valentini

ARTISTI: Ornaghi & Prestinari (1986 – 1984), Alice Ronchi (1989), Davide Mancini Zanchi (1986), Pamela Diamante (985) 

VINCITORE: Ornaghi & Prestinari con il lavoro Luna (2017) 

GIURIA: Lorenzo Giusti (direttore GAMeC), Stefano Raimondi (The Blank), Oliviero Falconi (consigliere Club GAMeC), Simona Leggeri (consigliere Club GAMeC), Domenico De Chirico (curatore Club GAMeC Prize 2017)

LINK: Club GAMeC Prize 2018

           Ornaghi & Prestinari – Vincitori del premio

Islands of Space - Priscilla Tea. Opera vincitrice del Club GAMeC Prize 2017

Islands of Space – Priscilla Tea. Opera vincitrice del Club GAMeC Prize 2017

MOSTRA: Concretizing the Uninhabitable

LOCATION: MAGUS, via Camozzi (BG)

CURATORE: Domenico De Chirico

ARTISTI: Riccardo Baruzzi (1976), Matteo Callegari (1979), Giulia Cenci (1988), Priscilla Tea (1983)

VINCITORE: Priscilla Tea con il lavoro Islands of Space (2017)

GIURIA: Giacinto di Pietrantonio, Stefano Raimondi (The Blank), Angiola Scandella (consigliere Club GAMeC), Pippo Traversi (consigliere Club GAMeC), Nicola Giannella (curatore Club GAMeC Prize 2016)

LINK: Club GAMeC Prize 2017

           Priscilla Tea – Vincitrice del premio

Marcon Untitled (Head Falling) Club GAMeC Prize 2016

Marcon Untitled (Head Falling) Club GAMeC Prize 2016

MOSTRA: (NOT) So Close

LOCATION: Residenza Casarotto di Albegno (BG)

CURATORE: Davide Giannella

ARTISTI: Alessandro Agudio (1982), Riccardo Benassi (1982), Alessandro Di Pietro (1987), Diego Marcon (1985)

VINCITORE: Diego Marcon con l’opera Untitled(Head falling)

GIURIA: Giacinto di Pietrantonio, Stefano Raimondi (The Blank), Giuseppe Casarotto (presidente Club GAMeC), Diego Bergamaschi (vice presidente Club GAMeC), Antonio Grulli (critico d’arte)

LINK: Club GAMeC Prize 2016

           Diego Marcon – Vincitore del premio